gladiusCover
ss_0ce981ba68fa53106fd3bea77277809663ffcc2c.1920x1080ss_01bf986d6fea1cfb11d97ac67bc5bf1fb13e6955.1920x1080ss_5a634f37755b7911b5097c5fda67f7c99a6077e1.1920x1080ss_34cb8eb32094542e34d31f4a5902ca315c9384b1.1920x1080ss_40a3bc000148fc2bbf561689517bb64c7c8c504c.1920x1080ss_36537eb0220c215add95de91d932e4d10e7bc675.1920x1080ss_a726f9da44e61603d43e26162de35ea74fc0287e.1920x1080ss_d9807e1391b0ac47dce4dba586cc0e39576eaeee.1920x1080

Warhammer 40,000: Gladius Relics of War

9.99 €

9.99 €In Magazzino – 9 disponibili
5.99 €In Magazzino – 10 disponibili
Nuovo Utente? Registrati

Steam

Warhammer 40,000: Gladius – Relics of War non ha il solo merito di essere il primo 4X ambientato nell’universo ideato da Games Workshop, ma è anche un 4X decisamente solido e valido. Certo, qualche appunto occorre farlo, un minimo di diplomazia non avrebbe guastato, mentre il lato gestionale è forse fin troppo all’acqua di rose per i puristi del genere. D’altro canto, quando ci si trova nel bel mezzo di una battaglia – cioè sempre – Gladius emerge grazie alle sue numerose sfaccettature, che si concretizzano soprattutto nelle specificità delle fazioni: quattro non è un numero molto elevato, ma è sufficiente a garantire una buona differenziazione alle singole partite. Come probabile, il progetto crescerà nei prossimi mesi, fino ad esprimere tutto il suo potenziale una volta che il cupo mondo di Warhammer 40,000 verrà rappresentato in tutte le sue componenti.