header

The Suicide of Rachel Foster

9.28 €

In Magazzino – 28 disponibili

Nuovo Utente? Registrati
ss_b5a98870de6bea5e9aeb2e1c4d4d31a45b47b425.1920x1080ss_1ea6bfff9d460972db8607c5ef3a0cf488d29365.1920x1080ss_ba3abb98f0e128f122a321fb8f3647136eeb7069.1920x1080ss_c4be1361667aedc9584518298ab6442898b1cc12.1920x1080ss_6bcfd45dc5490c5d6d346d95ca105db5a67f2595.1920x1080ss_80d541c5de02589b19b395ceb5fc44c03233c8d5.1920x1080

Steam

 

 

Dieci anni fa, la giovane Nicole lasciò l’albergo di famiglia insieme a sua madre dopo aver scoperto che suo padre Leonard aveva una relazione con Rachel, una ragazza della sua età che, rimasta incinta, si suicidò.

Ora che entrambi i genitori sono morti, Nicole spera di esaudire le ultime volontà di sua madre, vendendo l’albergo e facendosi perdonare dai familiari di Rachel. Insieme all’avvocato di famiglia, fa ritorno nell’albergo per controllare lo stato di quell’edificio fatiscente.

Quando le condizioni atmosferiche peggiorano inaspettatamente, Nicole non riesce a lasciare il grande albergo montano, ma trova aiuto in Irving, un giovane agente della FEMA, che possiede uno dei primi telefoni radio mai costruiti.

Col suo aiuto, Nicole inizia a indagare su un mistero molto più intricato di quanto ritenuto dagli abitanti della vallata. Una storia di amore e morte, dove malinconia e nostalgia si fondono in un emozionante racconto di fantasmi.