animali cover
pandachowtigerhusky_withpuppy_1_jpg_0x0_watermark-big_q85the-sims-3-animali-e-co-0the-sims-3-animali-e-co-1TS3-PETS-ANNOUNCE-DOG-CHASE-01vlcsnap-2011-06-03-12h56m54s109

Sims 3 : Animali e Co.

5.99 €

In Magazzino – 3 disponibili

Nuovo Utente? Registrati

Steam

The Sims 3: Animali & Co. porta nelle case virtuali un po’ di compagnia per i Sims, sotto forma di cani e gatti per la versione console, con in aggiunta i cavalli e qualche animale minore (come i serpenti) nelle sole versioni PC e Mac, le quali, lo ricordiamo, richiedono il gioco originale per essere installate.

Crea il tuo pet!
Non c’è Sims senza un editor completissimo: Animali & Co. non delude sotto questo punto di vista, garantendo una personalizzazione di primissimo piano sia per i nostri alter ego sia per gli animali da compagnia. Soprattutto la creazione di questi ultimi riserva ottime sorprese: le razze predefinite sono già moltissime, da quelle più ovvie alle più sconosciute, ma anche volendo improvvisare qualche nuovo ibrido o tentare di riprodurre il proprio animale, le possibilità non mancheranno certo.
Oltre alla forma delle varie parti del corpo, gestibile come per i Sims umani tramite i consuetislider, non mancano moltissime trame e sfumature di colori per la pelliccia, così come la lunghezza e il tipo di pelo, senza dimenticare il tono della voce.
Come i fan sanno bene, il terzo capitolo di The Sims ha posto come fulcro del gameplay i tratti dei Sim e i loro desideri: lo stesso naturalmente varrà per i piccoli animali, i quali potranno disporre di uno o due tratti caratterizzanti. Anche qui ci si potrà divertire a creare delle piccole pesti piuttosto che dei coccolosi compagni d’ozio, a seconda delle proprie preferenze.
Anche una volta iniziata la partita, le chance di personalizzazione non mancheranno grazie al completissimo shop, che con la valuta fittizia accumulata dai Sim lavorando permetterà di acquistare un gran numero di oggetti per arredare le abitazioni, o creare nuclei abitativi ex novo.
Alla pletora di gadget ormai ben noti sono stati naturalmente aggiunti un gran numero di oggetti utili alla vita degli animali, tra lettini, ciotole, giocattoli di vario tipo, cucce e molto altro ancora.

lingua pes
lingua pes

 La mia famiglia e altri animali

Per quanto su console si tratti di un titolo stand aloneThe Sims 3 Animali & Co. è a tutti gli effetti un’espansione del terzo capitolo della saga: il gameplay risulta sostanzialmente immutato, con la consueta scelta se seguire passo passo la vita dei Sim tramite il micro management oppure lasciare che si esprimano secondo la personalità scelta in fase di creazione.
L’aggiunta degli animali offre naturalmente un buon numero di svaghi aggiuntivi e soprattutto permette di riempire i “vuoti” causati solitamente dal quotidiano recarsi al lavoro dei personaggi umani: invece di aumentare la velocità dello scorrere del tempo, ci si potrà ora occupare direttamente dei piccoli amici e divertirsi con loro anche in assenza dei “padroni”. A questo proposito, è da sottolineare come a differenza di quanto visto nella precedente espansione dedicata agli animali, The Sims 2 Pets, i migliori amici dell’uomo potranno questa volta essere controllati direttamente, letteralmente “impersonandoli”.
Una differenza non da poco, che permetterà di giocare e divertirsi direttamente nei panni dell’animale di compagnia, decidendo liberamente che “carattere” mostrare. Viene invece meno la possibilità per gli animali di lavorare a tempo pieno (probabilmente ritenuta troppo assurda anche per The Sims), in favore di piccoli lavoretti part time legati alla caccia, come quella allo spettro per i gatti, ottimi per racimolare qualche ulteriore Simoleon.
Le situazioni comiche di certo non tardano a presentarsi, come party combinati tra Sim e animaletti che finiscono per mandare in totale delirio la casa, smarrimenti, ritrovamenti e molto altro.
Come oramai consuetudine per la serie i poteri legati al Karma non mancano di indirizzare un po’ di più il gameplay, così come i Misteri, vere e proprie quest facoltative che imporranno il ritrovamento di un tesoro o la caccia al fantasma offrendo in cambio oggetti di grande valore.

lingua pes
lingua pes

La quantità di animali disponibili non è l’unico dettaglio a differenziare le versioni PC e console del titolo. Completamente diverso è infatti il setting: su computer vivrete ad Appaloosa Plains, un agglomerato chiaramente ispirato ai ranch texani, perfetto per ospitare i cavalli. Nel caso invece decidiate di giocare su console, vi troverete a Sugar Maple Coast, molto più vicina al New England come ambientazione, fatta di piccole casette e molto verde.

Ancora, su personal computer l’editor permetterà solo di creare animali adulti, mentre suconsole potrete dar vita anche a tenerissimi cuccioli.